Area riservata

Stoccaggio

ECO-BEACH è l’unica azienda nella provincia di Messina  ad avere lo stoccaggio dei rifiuti pericolosi.

La gestione dei rifiuti e il loro stoccaggio diviene sempre più spesso un problema di difficile gestione che ECO-BEACH risolve senza problemi collaterali.

La soluzione al problema dello stoccaggio include due fasi: la prima fase riguarda lo stoccaggio di rifiuti dentro la realtà aziendale, e una seconda fase riguarda lo stoccaggio di rifiuti al di fuori della realtà aziendale.

Studiare quale sia il miglior approccio al problema è di vitale importanza per pianificare costi e tempi degli interventi.

In base ai quantitativi di rifiuti che si producono e alla variabilità della loro produzione si può capire se è necessario un magazzino di stoccaggio interno di grandi dimensioni o se sia sufficiente stoccare il materiale in piccole aree ad alta rotazione. Maggiori costi derivanti da continue uscite degli smaltitori infatti consentono un minor costo di gestione e dei locali più piccoli da adibire allo stoccaggio interno, ma necessiteranno di vari container per trasportare i rifiuti.

Lo stoccaggio esterno alla realtà aziendale invece comporta tutta una serie di precauzioni normate dalla comunità europea. Ogni azienda diventa responsabile della produzione dei propri rifiuti e ha determinate responsabilità anche nel tragitto che questi rifiuti intraprendono e nella destinazione cui sono destinati.

Per evitare spiacevoli inconvenienti che si traducono in sanzioni pesanti, è sempre il caso di rivolgersi a strutture organizzate ed affidabili. Infatti in base alla pericolosità dei materiali da stoccare si potranno intraprendere vie più o meno costose di stoccaggio in attesa dei trattamenti più opportuni, dal compostaggio per i rifiuti organici, al riciclaggio per quei rifiuti che consentono un ciclo di ricostruzione.

Per materiali pericolosi, acidi, agenti biologici, veleni, materiale radioattivo, materiale urticante, batterico o quant'altro, bisognerà avere estrema attenzione sulla loro custodia e sul loro stoccaggio che dovrà avvenire in luoghi sicuri, certificati e attraverso modalità ben specifiche.

E' del tutto evidente che non è una attività in cui qualcuno si può improvvisare esperto, ed inoltre per poter trattare determinate sostanze è assolutamente necessario affidarsi a strutture certificate e autorizzate a trattarle.

Chiudi

Area riservata


Se hai smarrito i dati di accesso
clicca quì